AVVENTO
Al Santo NATALE, mancano:
_ 25/12/17 _ (S.Natale)
IL METEO
Video Don Giusti
Banner
Cerca nel sito

__CLICCANDO SULL'IMMAGINE SOTTOSTANTE__ __ E' POSSIBILE "ASCOLTARE" IL VANGELO __

Banner

NOTIZIE DA SAN BIAGIO

Si avvicina il Natale e....

... il Borgo di San Biagio in Padule vi invita a :

Natale nel borgo

e

Babbo Run

CLICCATE SU CONTINUA PER VEDERE I VOLANTINI CON LE INDICAZIONI....

Ultimo aggiornamento (Domenica 19 Novembre 2017 01:50)

 

CLICCATE SOPRA LA NOTIZIA e tasto destro per salvare

Ultimo aggiornamento (Lunedì 06 Novembre 2017 19:00)

 

CLICCATE SOPRA il numero della pagina per salvare il pieghevole

Pagina 1

Pagina 2

 

CLICCATE SOPRA il numero della pagina per salvare il Pieghevole

Pagina 1

Pagina 2

Ultimo aggiornamento (Lunedì 06 Novembre 2017 16:36)

 

BENVENUTO DON FILIPPO....

Cari fratelli e sorelle di San Felice, Rivara e San Biagio, vi rivolgo un primo saluto in attesa di poterci incontrare personalmente.
Prendo le mosse dalla metafora del pellegrinaggio che il vescovo
Erio ci ha consegnato parlando a proposito della parrocchia: “Se la parrocchia è pellegrina, cammina tra le case, viaggia come famiglia
di famiglie”, dice il vescovo Erio, parafrasando le parole di papa
Francesco, eccomi fra voi come compagno di viaggio, desideroso di
fare insieme un bel tratto di questo cammino.
Vengo con umiltà per essere a vostro servizio, cosciente dei miei
limiti ma consapevole che, nel nostro viaggio, Gesù è la guida, il Padre è la meta e lo Spirito Santo è l’amore che ci unisce a Cristo
rendendoci in figli di Dio e fratelli gli uni degli altri.
Con me porto spiritualmente anche tanti altri compagni di viaggio: numerosi fratelli e sorelle che il Signore mi ha donato nei sei anni
trascorsi da parroco nella bella montagna di Montefiorino; i parrocchiani di Formigine incontrati nei quattro anni di servizio come
vice-parroco; gli amici della parrocchia di S. Pio X (dove ha operato don Giorgio prima di venire a San Felice) che ho conosciuto durante la mia esperienza di seminarista; la grande famiglia di Nonantola
nella quale ho avuto tante guide preziose fra cui don Lino e lo stesso
don Giorgio.
Anche voi, amici dell’Unità pastorale di San Felice, avete tessuto
preziosissimi legami fraterni e portate nel cuore persone care e, fra queste, c’è sicuramente don Giorgio: un dono del Signore, una
grazia, una guida per ben 19 anni. Con lui avete attraversato anche
la valle oscura del terremoto e i faticosi sentieri della ricostruzione.
Lo si deve anche a lui se siete una comunità bella, viva, generosa e
attiva, come in tanti mi dicono.
L’ottica del pellegrinaggio ci aiuta a vivere con fiducia anche questa tappa dell’avvicendamento del parroco. Se è il Signore che ci guida attraverso il ministero del vescovo e dei suoi collaboratori, allora seguiamolo
con coraggio anche quando ci
chiede un passaggio impegnativo! Rinnoviamo il nostro amore e la nostra obbedienza a Dio: ci accorgeremo che Egli non vuole tagliare i nostri legami di amicizia, ma semmai desidera allargare e unire le nostre
famiglie perché tutti diventiamo un
cuore solo, un’anima sola.
Carissimi, purtroppo non conosco ancora la vostra, anzi, la nostra realtà
per cui, gettando solo un rapido sguardo sul percorso dei prossimi mesi, ritengo prioritario innanzitutto da parte mia l’atteggiamento dell’ascolto.
Nel contempo desidererei proseguire assieme a don Marek, ai diaconi Anselmo, Paolo e Stefano, al seminarista e futuro diacono Davide,
alle catechiste, agli educatori, ai tanti collaboratori, e a tutte le famiglie, il cammino che avete intrapreso con don Giorgio. Una certa
continuità è infatti garanzia della comunione di amore che unisce la
Chiesa a testimonianza dell’agire che scaturisce dall’unico Spirito.
Dandoci appuntamento per le prossime tappe del cammino vi suggerisco già da ora di ricordarci a vicenda nelle preghiere.
Per intercessione di Maria santissima, di San Felice e di San Biagio, il Signore vi doni la sua grazia e la sua benedizione.

Ultimo aggiornamento (Martedì 10 Ottobre 2017 12:37)

 

Domenica 15 ottobre a Campogaliano, Giulio Calanca, ad un certo punto della funzione di insediamento di Don Giorgio, dà voce ad alcuni pensieri che sono vivi nelle menti di tutti, in questi momenti:

Carissimo Don Giorgio,

ora è ufficiale, non sei più il nostro parroco, non sei più la nostra guida, non abiti più tra noi.

Abbiamo trascorso insieme 19 anni, un tempo che detto così sembra davvero vastissimo, anche se poi alla fine, guardandosi alle spalle, è quasi volato.

Per le nostre comunità di San Felice, San Biagio e Rivara è parso davvero strano e improvviso l’annuncio del tuo trasferimento, così come i tempi ristretti che ci sono stati lasciati per il distacco, il dover pensare a dei momenti di saluto, come farli e dove; cosa dire, con che gesti lasciarci. Non che negli anni non abbiamo avuto l’occasione di salutare altre persone a noi care come i tanti cappellani e le tante suore che si sono avvicendati al nostro servizio, e di trovarci quindi in situazioni simili nel trattenere le emozioni. Ma, come mi hanno fatto notare quelli di San Felice, è da tempi immemori che eravamo abituati a salutare il parroco, scusami se lo diciamo… direttamente al cimitero! …Forse allora è davvero meglio salutarci qui!  ..................... segue...............

Ultimo aggiornamento (Domenica 22 Ottobre 2017 23:38)

 

Nel momento in cui mi si chiede di scrivere due righe di saluto alla comunità prima del mio trasferimento a Campogalliano, mi accorgo di faticare a trovare le parole adatte, possibilmente non di circostanza. Stranamente, penso, perché qui ho trascorso 19 anni, e cose da dire e ricordi ce ne sarebbero molti. Tante cose, tante situazioni, tante  persone hanno riempito la mia vita di prete e l’hanno resa bella. Di certo, devo tanto a questa comunità che mi ha fatto crescere e se c’è un rimpianto, è per tutte le volte che avrei dovuto fare meglio.
Le vicende del terremoto poi, se da un lato hanno indubbiamente  appesantito e complicato il mio ministero, dall’altra parte hanno  rappresentato un’occasione di riflessione profonda su tante cose. Esattamente come il cambiamento di Parrocchia che mi attende: dovrò accoglierlo come un’opportunità per rivisitare e dare nuova linfa alle motivazioni che mi sostengono. Lo scorrere degli anni rende più difficile, in genere, coltivare slanci e nuove prospettive: io, di certo, non sfuggo a questa limitazione. Pertanto, mi accingo a questo  trasferimento confidando nella comprensione e nella pazienza dei nuovi parrocchiani, mentre reputo, per la comunità di San Felice, un dono il nuovo parroco don Filippo, le cui qualità ho avuto modo di conoscere in anni passati.
Anche per le “nostre” comunità di San Felice, San Biagio e Rivara, quindi, una ventata di aria nuova.

don Giorgio

Ultimo aggiornamento (Sabato 07 Ottobre 2017 13:17)

 

Arcidiocesi di Modena e Nonantola

Info dal Gruppo Ministranti

INFO del 16/9/17

Salve a tutti i ministranti dell'Unità pastorale,

Inviamo il programma delle iniziative riservate ai ministranti per il corrente anno e fino a giugno 2018. (Pagina 1) (Pagina 2)
Vi pregheremmo di stampare i due fogli allegati e di consultarli spesso per avere fin d'ora il quadro preciso delle iniziative stesse.

Ricordiamo l'importanza della presenza all'altare alla s. Messa festiva delle 11,30 (ritrovo in sagrestia 11,10)
e ad almeno una s. Messa feriale in un giorno a vostra scelta.

A presto e saluti cordiali.
don Marek
Paolo, diacono,
Davide, seminarista
Claudia

P.S. La gita alla Madonna dell'Acero del 5 settembre è stata molto bella. Per la prossima gita è auspicabile la presenza di tutti i ministranti.

___  O  ___

Seguono notizie trascorse.....

 

Con la papamobile tra Carpi e Mirandola

FOTO: IL FOTOGRAFO

Ultimo aggiornamento (Sabato 08 Aprile 2017 00:34)

 

NOTIZIE FLASH E ATTIVITA' SVOLTE

Corso fidanzati 2017 al Centro don Bosco........

E' stato un corso molto interessante sotto tutti i punti di vista, sia per le presenze di ognuno con la sua propria "storia di vita", sia per i contenuti che anche a noi hanno portato cose nuove, nonostante qualche serata fosse stata simile agli anni scorsi......

CLICCA SU LEGGI TUTTO...

Continua...

Anniversari di matrimonio 2017 ........

In quest'occasione ci siamo ritrovati al Centro Don Bosco, sabato sera 25 novembre, per festeggiare gli anniversari siano a scadenza piena come i 25° sia come anno qualsiasi come un 31°, in ogni caso traguardi che non sono tanto scontati che vale sempre la pena festeggiare. Un poco di musica, qualche scenetta, un fiore e due poesie in dialetto, neanche a dirlo, del Dott. Novi, sono stati il filone principale della serata che si è conclusa con taglio della torta e una rosa rossa....

Il ricordo di questi anni passati insieme si sono celebrati poi il giorno dopo con il rinnovo della promessa alla S. Messa delle 11,30 in chiesa parrocchiale.

 

Cliccate qui per vedere le foto ...

L’Oratorio don Bosco

“Grazie perché… pur essendo molti, siamo un solo corpo in Cristo”

Dire che questo primo mese del nuovo anno pastorale sia stato intenso è forse un eufemismo!

Partiamo dai bambini di terza elementare che si preparano al sacramento della Riconciliazione e che hanno dato il benvenuto ai loro amici di seconda elementare che iniziano ora il loro cammino per conoscere Gesù.

Nel pomeriggio di sabato 23 settembre al Centro don Bosco si è dato vita ad un divertente e coloratissimo inizio di anno catechistico.

PREMI SU "LEGGI TUTTO"

Continua...

19 Marzo 2016 al C.D.B.

Festa del PAPA'

 

Il 19 marzo 2016, FESTA DEL PAPA’!!!!!

Il centro ricreativo Don Bosco, per festeggiare in allegria i papà con i loro bambini, ha organizzato, grazie all’aiuto di persone volontarie e di buon cuore, ...

 

Continua...

San Martino in festa!

Domenica 8 novembre al Centro don Bosco i volontari del gruppo T.A.O. (team animazione oratorio) insieme ad una ventina di bambini hanno dato vita ad ....

Continua...

Catechismo di 5° Elementare

MiniPresepe al Santo Natale

 

 

A conclusione di un percorso iniziato durante il periodo dell’avvento, alcuni bambini di catechismo di quinta ...

 

Continua...

Ministranti e Parrocchiani di S.Felice

Vediamo la Basilica di Santo Stefano...

... a Bologna

 

A Settembre la parrocchia ha promosso, come gita per inizio anno delle attività, rivolta principalmente ...

 

Continua...

Ministranti

I chierichetti della "bassa" a Nonantola

 

Il 10 gennaio 2016, con il gruppo dei chirichetti, siamo andati al consueto e immancabile incontro formativo ...

 

Continua...

20 Maggio 2012 GRAZIE!

Per non dimenticare tutti coloro che ci hanno aiutato durante quella torrida estate del 2012, il 23 maggio 2015 ci siamo ritrovati...

Continua...

Natale al Centro don Bosco ….

… e dintorni

L’attesa del Natale è un tempo carico di tensione, poiché tutta la nostra attenzione è rivolta a prepararci alla venuta di Gesù. ...

(Dopo aver "spinto" su CONTINUA... Cliccate sulle parole rosse per vedere le foto relative)

Continua...
<<  Dicembre 2017  >>
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Orario S.Messe UNITA' PASTORALE
Banner
 30 visitatori online
IL VANGELO DEL GIORNO
Banner
Immagini dalla parrocchia
DSCF2179.JPG
Banner
Il PORTO
Banner
NOTE PER LETTORI
Banner